HOME CHI E PERCHÉ  DOVE SIAMO  PROGRAMMA 2017  EDIZIONI PASSATE  FOTOGRAFIE SPONSOR

 


Luglio 2009, alpe Geira. Un gruppo di amici si trova per una costinata. Si inizia a parlare di musica. «Ti ricordi quel disco», «sei mai stato a quel festival», «quest'estate vorrei andare a sentire quel cantante», «sarebbe bello organizzare qualcosa qui a Dalpe». Più tardi nella sera l'euforia e la reale volontà di contribuire ad animare il paese, portano a trasformare le ipotesi in certezze: «Facciamo un open air!». In tre settimane, con un po’ di incoscienza e parecchio entusiasmo, si mette in piedi la prima edizione delle Notti in Blu sui prati della sciovia Bedrina all’entrata del paese, in un ambiente unico, genuino, vien da dire d'altri tempi, impreziosito da uno scenario naturale – sotto lo sguardo rassicurante del massiccio del pizzo Forno – che non teme paragoni. Il piccolo festival di montagna riscuote un successo fin sorprendente: centinaia di persone ripagano gli sforzi degli organizzatori riempiendo l’area dell’open-air dando vita a un’eccezionale festa popolare, contraddistinta da ottima musica, buvette e griglia. Anno dopo anno, migliora tutto: la proposta musicale, l’infrastruttura, le offerte collaterali, l’affluenza di pubblico. 

 

il comitato dell'associazione open air Dalpe

 

Stefano Mazzoleni    Roberto Guidi    Reto Sartore    Francesco Pervangher    Dario Curti    Andy Galeppi